Licenziamenti, rivendicazioni, mobbing

Avvocato del lavoro a Roma a difesa dei diritti del lavoratore

Risultati ottenibili in tempi rapidi
Valutazione gratuita del tuo caso

Lo studio legale dell’avvocato Paola David si occupa di diritto del lavoro a 360 gradi, avendo sviluppato un’esperienza ultra decennale nei vari ambiti. Paola David è inoltre avvocato del lavoro del sindacato Filcams-CGIL di Roma presso l’ufficio vertenze.

Negli anni la normativa giuslavorista che disciplina la materia di licenziamento ha determinato dei cambiamenti nella tutela dei licenziamenti soggettivi, disciplinari, per giusta causa e oggettivi. L’entrata in vigore del Jobs Act e del Decreto Dignità hanno modificato il quadro delle tutele previste dall’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori e della Legge 604/1966.

Le controversie negli ambiti di lavoro: risultati e soluzioni

Rivolgersi ad un avvocato del lavoro è la soluzione più efficace per le controversie in ambito lavorativo.

Tra le controversie trattate dallo Studio con successo, vi sono:

  • Richieste di differenze economiche
  • Rivendicazione di inquadramento superiore
  • Rivendicazione della natura subordinata di un rapporto di lavoro non formalizzato
  • Impugnativa di licenziamento
  • Impugnativa di trasferimento
  • Impugnative di contratti a termine o di apprendistato
  • Mobbing e conseguente risarcimento danni

La competenza specifica dell’ avvocato del lavoro e lo studio approfondito delle pratiche ha consentito a numerosi lavoratori di ottenere la reintegra sul posto di lavoro e il relativo risarcimento dei danni.

L’attività difensiva consiste nell’ assistenza legale in fase stragiudiziale, nella quale rientrano le procedure disciplinari, e innanzi ai Tribunali Amministrativi ed ai Giudici del Lavoro di primo e secondo grado dell’intero territorio nazionale.

L’ avvocato del lavoro per il pubblico impiego

Sempre nell’ambito del diritto del lavoro lo Studio Legale David si occupa del pubblico impiego. Questo settore, interessato da un progressivo percorso di privatizzazione, presenta caratteri peculiari rinvenibili in particolar modo nelle fasi di accesso e di disciplina del rapporto.

L’impegno dello Studio si svolge presso i vari Tribunali e Corte di Appello di tutto il territorio nazionale nonché della Suprema Corte di Cassazione.

L’attuale disciplina del lavoro pubblico è contenuta nel Testo Unico sul pubblico impiego (D.Lgs. 30/3/2001 n. 165). Si tratta del provvedimento che ha consolidato il processo di “privatizzazione” del lavoro pubblico.

Casi di difesa del lavoratore del settore pubblico

Lo studio si occupa di approntare la migliore difesa possibile a tutela degli interessi legittimi e dei diritti soggettivi dei lavoratori:

  • Nella fase di accesso all’impiego pubblico per vizi attinenti a procedure concorsuali e selettive, assunzioni obbligatorie dei soggetti appartenenti alle categorie protette (disabili ai sensi della L. 68/99), attribuzioni di posizioni organizzative, conferimento incarichi, etc.
  • Nell’ambito del rapporto di lavoro per il riconoscimento di mansioni superiori (risarcimento monetario), di diritti patrimoniali (nelle componenti fisse ed accessorie del trattamento stipendiale) e non patrimoniali (tra gli altri, il diritto all’ufficio, allo svolgimento delle mansioni, alla progressione, al riposo, a godere delle ferie, ad assentarsi in caso di motivi particolari o di malattia, alla riservatezza, alle pari opportunità tra uomini e donne, all’aspettativa, etc.) derivanti dalla contrattazione collettiva nazionale di comparto e da quella integrativa di amministrazione; del risarcimento del danno per contratti a tempo determinato o forme flessibili di impiego adottati o reiterati in violazione di norme imperative.
  • In connessione a criticità nell’impiego legate a irrogazione di sanzioni disciplinari, da quelle minime, quali il rimprovero verbale, fino alle massime comportanti il licenziamento, procedure di mobilità, revoca degli incarichi, modifiche oggettive del rapporto: comando, distacco, collocamento fuori ruolo, etc.
Paola David, avvocato del lavoro dello Studio Legale David di Roma

10 anni di esperienza al servizio del lavoratore

Sono Paola David, esercito la professione di avvocato con passione e serietà tutelando al massimo gli interessi dei clienti.

Ho conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Tor Vergata e sono iscritta presso l’Ordine degli Avvocati di Roma.

Svolgo attività di consulenza presso la Filcams-CGIL di Roma.

Scopri di più

Richiedi informazioni o un primo consulto gratuito

chiamaci:
06 64781471

o compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy (richiesto)

    CGIL FILCAMS
    CGIL Roma e Lazio